giovedì 18 gennaio 2018

Francesca Pracilio e la sua arte in acquerello.

Francesca Pracilio,  "I segreti dell'oltremare", interpretazione di una foto scattata da Paulina Duczman, 
2017, acquerello, cm 30x30, collezione privata.



Francesca Pracilio
Vastese D.O.C., ancorché nata “accidentalmente” a Lanciano nel 1974, ho avuto una vita finora variamente e profondamente segnata dall’elemento Acqua. 
Nuotatrice agonistica fin da bambina; ingegnere ambientale con una tesi sulla depurazione delle acque da giovane; acquerellista appassionata nella mia attualità di mamma e insegnante. 
Avendo da sempre avuto una certa dimestichezza e facilità nel disegno, mi sono invece innamorata di questa tecnica che col disegno spesso lotta, e al disegno si ribella, per seguire strade proprie, corsi estemporanei e sorprendenti capaci di rivelare orizzonti di straordinario respiro e libertà. 

Francesca Pracilio, “Il rosso e il blu”,
2017, acquerello, cm 56x38, collezione privata.


Dopo un anno di libera sperimentazione, ho appreso dalla maestra Adriana Buggino - ideatrice del metodo “Dipingere con l’Acqua” - il piacere di lasciarmi guidare dallo stesso scorrere dell’acqua sul foglio, oltre ad aver scoperto la magia delle fusioni e i tesori nascosti nelle macchie di colore. 

Francesca Pracilio, “Riccia: interpretazione di una foto di Nora Marley”,
2017, acquerello, cm 30x40, collezione privata.

Rapita ormai dalle potenzialità espressive di questa difficile e affascinante tecnica pittorica, amo sperimentare, alla costante ricerca di uno stile capace di dare corpo e colore alle mie emozioni più vere. 

Francesca Pracilio, “Anthurium 2”,
2017, acquerello, cm 56x26, collezione privata.

Non considero un peso, ma piuttosto una risorsa, il fatto di essere ancora una dilettante, nell’accezione più allegra e scanzonata del termine, e spero di continuare a trarre diletto con leggerezza e libertà da questa meravigliosa attività che svolgo nello studio della mia abitazione, da cui posso vedere ogni giorno il sole sorgere sul bel mare di Vasto, e tramontare sull’imponente Majella.

Francesca Pracilio









"I segreti dell'oltremare" è stato esposto presso il Data di Urbino al Festival Internazionale "UrbinoinAcquerello", 2019 e pubblicato sul Catalogo 2019 dell' International Festival "UrbinoinAcquerello", Fortitude & Challenge.


Catalogo 2019 
dell' International Festival "UrbinoinAcquerello", Fortitude & Challenge.





Per approfondimenti:
https://www.facebook.com/profile.php?id=100004345488717

Nessun commento:

Posta un commento