Pagine

lunedì 20 marzo 2017

Orlando Raspa, "La bagnante".


Orlando Raspa, “La bagnante” 
olio su tela , cm. 100x80. 


Orlando Raspa
Orlando Raspa (Olbia, 1961) pittore, musicista e docente. 
Nasce in Sardegna a Olbia nel 1961 e vive a Vasto dal 1967. Dalla nonna materna, appartenente alla nobile famiglia Orsini, eredita la vena artistica e l’amore per la musica. Inizia a dipingere nel 1972. Si diploma in Architettura d’Interni e Arredamento presso l’Istituto Statale d’Arte di Vasto. Si diploma in solfeggio col V anno di organo classico al Conservatorio Statale di Pescara. Consegue il Diploma Universitario di Laurea in Scenografia, Stile, Storia dell’Arte e del Costume con il massimo dei voti e la lode, presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia. Successivamente consegue l’abilitazione a cattedra per l’insegnamento della Storia dell’Arte e delle materie artistiche e architettoniche. Durante gli studi accademici conosce il Maestro Alfredo Bortoluzzi, pittore e amico di Vasilij Kandinskij e di Paul Klee, che gli trasmette particolari elementi sullo stile e la tecnica astratta con riferimenti alla decorazione e alla musica, acquisiti dai due grandi maestri del '900. Pittura, design e musica sono elementi fondamentali per la sua formazione artistico-professionale, in continua evoluzione. Le sue creazioni artistiche sono state presentate in numerose esposizioni personali. Il suo percorso artistico comprende progetti architettonici e di arredamento, studio e design, grafica pubblicitaria, serigrafia ed incisione su vetro, recensioni artistiche, scenografia e pittura. Attualmente è docente di "Arte e Immagine" e prosegue la ricerca artistica nel suo studio privato. 





























Nessun commento:

Posta un commento