domenica 19 gennaio 2020

giovedì 16 gennaio 2020

lunedì 13 gennaio 2020

sabato 11 gennaio 2020

Filippo Palizzi, “Figure di donne chine”.

Filippo Palizzi, “Figure di donne chine”,  
matita su carta, cm 20,2x14, Pinacoteca Civica, Palazzo d’Avalos, Vasto.

giovedì 9 gennaio 2020

mercoledì 8 gennaio 2020

sabato 4 gennaio 2020

domenica 29 dicembre 2019

sabato 28 dicembre 2019

venerdì 27 dicembre 2019

martedì 24 dicembre 2019

Domenico Cirulli, Mimì il ceramista. Il direttore artistico della Ar.Ce Srl di Furci e della Cer.Art. Srl. di S.Salvo.



















Domenico Cirulli (Schiavi d’Abruzzo, 1939), dopo le elementari nel suo paese, si è avviato allo studio dell’arte  nella capitale, frequentando la scuola d’arte e il liceo artistico di Roma.
Conseguito il diploma, viene assunto come decoratore ceramico dalla Richard Ginori di Chieti Scalo fino al 1964, quando viene nominato direttore artistico della ditta Ar.Ce. Furci Srl (Arte della ceramica), la neo azienda costituita e diretta dall’intraprendente Gino Manso, unitamente ad altri soci.
Gino Manso
Mimì ha dato il meglio di sé in questa ditta ed è stato molto apprezzato per la sua bravura come pittore (ad acquerello, ad olio e ceramico), scultore e ritrattista. Ha riprodotto di tutto con le maioliche, dando libero sfogo alla sua proficua vena artistica.
Sono state eseguite opere a mattonelle di ceramica anche di grandi dimensioni, con formati di cm 7,5x15, cm 10x10, cm 13x26, cm 15x15, cm 20x30 e cm 25x40.
Sue opere sono diffuse in tutto il territorio nazionale, come pure all’estero, in luoghi pubblici e privati. 

lunedì 23 dicembre 2019

domenica 22 dicembre 2019

Sofya Abalmasova e la sua arte. “Vasto, Castello Caldoresco e piazza Barbacani”, 2019.

Sofya Abalmasova, “Vasto, Castello Caldoresco e piazza Barbacani”, 2019,  acquerello su carta Cotton 300 gr, cm 56×76, collezione privata.


Sofya Abalmasova (San Pietroburgo)
“Vasto, Castello Caldoresco e piazza Barbacani”, 2019
Acquerello su carta Cotton 300 gr, cm 56×76
Collezione privata.



Sofya Abalmasova
Sofya Abalmasova nasce a San Pietroburgo (Russia), città ricca di cultura e arte. 
Nel 1992 studia presso la scuola di moda nella facoltà di pittura su tessile. Si laurea all’Università RGPU A.I. Herzena di San Pietroburgo nella facoltà di Belle Arti e disegno tecnico.
Dipinge miniature per l’importante azienda di souvenir ADAMA di San Pietroburgo.
Lavora diverso tempo come pittrice in Norvegia per una galleria d’arte. 
Arrivata in Italia nel 2000, partecipa dal 2006 a molte estemporanee di pittura in Abruzzo e Molise, ricevendo diversi premi e riconoscimenti.

venerdì 13 dicembre 2019

giovedì 12 dicembre 2019

martedì 10 dicembre 2019

Giuseppe Barberis, “Vasto: Chiesa di San Giuseppe”, 1898.

Giuseppe Barberis, “Vasto: Chiesa di San Giuseppe”,
1898, xilografia, in Strafforello G., La patria, geografia dell'Italia, parte 4, Torino, 1899.

venerdì 6 dicembre 2019

giovedì 5 dicembre 2019

Oggi ricorre il cinquantesimo della morte del pittore vastese Nicola Galante. Lo ricordiamo con "Alberi con casa".





Oggi ricorre il cinquantesimo della morte del pittore vastese Nicola Galante (Vasto, 7 dicembre 1883 - Torino, 5 dicembre 1969).




Nicola Galante, “Alberi con casa”,
 olio su tela, cm 30x50.

Nicola Galante (Vasto, 7 dicembre 1883 - Torino, 5 dicembre 1969)
“Alberi con casa”
Olio su tela, cm 30x50.