Pagine

giovedì 4 maggio 2017

Giovanni Luca Giombetti, in arte John Betti e le sue vignette commemorative.

John Betti, vignetta per l’Inaugurazione dello stadio del nuoto. Vasto, 1988.

John Betti
John Betti (Giovanni Luca Giombetti) è nato nel 1958 a Fano dove vive e lavora. Ha seguito studi classici e ha conseguito la laurea in Veterinaria. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Roma (Scuola Libera del Nudo); Scuola d’Arti Ornamentali (Sezione Pittura) di Roma; Accademia Raffaello di Urbino (Scuola di Litografia) E’ pittore, illustratore, grafico, umorista. Collabora con Periodici e Giornali (tra cui "Il Resto del Carlino"), con Studi Pubblicitari, per aziende di livello nazionale e con Case Editrici di Libri Scolastici e per ragazzi. Espone dagli anni ’90: ha partecipato a rassegne d’arte a Fano, a Bologna (Artefiera) a Padova Arte e nel 2005 a “Vinimmagine" Rassegna Grafica Etichetta d’Artista (Invitato) Cupramontana (An), “Storia e Modernita', dal Biroccio alla Moda" (Invitato) Filottrano (An) 2005, Spazio della Fantasia-dedicato a G.Rodari, Pievetorina, 2006, “Disegnatori di Parole", Festival di Letteratura per l’Infanzia, Pesaro, 2006.
Vignetta per la tappa del Giro d’Italia Peschici-Vasto del 19.05.2000.
Ha ottenuto premi e riconoscimenti a Concorsi Internazionali di grafica e pittura: nel 2002 si è classificato primo al Premio “Sospiro" Pittura Scultura Grafica - Cremona con la motivazione. “Nell’opera di John Betti la Commissione ha ravvisato una moderna figurazione capace di condurre, con bella apertura colloquiale, un discorso segnico e coloristico di compiuta indole espressiva (Giorgio Falossi, ed Il Quadrato, Milano); nel 2003 Concorso Naz. “In Vino Veritas" Siena 1 Premio (Sez. Illustrazione) Concorso Naz. “Umoristi DOC" Jesi (An) Premio Speciale della Giuria 2004 e Concorso Naz. “Oscar Comix" Ortona (Pe) 2' Premio (Sez. Illustrazione “Andersen") 2005. Tra le principali esposizioni personali segnaliamo "John Betti D.O.C.", Galleria Chiesa della Neve, Bologna 1998; “Printemps", Galleria Cigarini, Ginevra, 1994, 1996, 1998, 2001; “Free Hand", Art Cafe' Friends, Roma, 2003; Villa Cattani Stuart, Pesaro, 2005.


Cartolina-invito mostra di John Betti a Vasto, 1991 (coll. Dino Fioretti)



John Betti, il vignettista amico.

Il suo nome è Giovanni Luca Giombetti, in arte John Betti. E’ nato a Fano dove vive e lavora a tempo pieno come pittore ed illustratore, vignettista per “Il Resto del Carlino” ed altri giornali. I suoi dipinti fanno parte di collezioni italiane e straniere. Conosce bene Vasto ed ha saputo con spirito ed eleganza  fissare sulla tavolozza alcuni eventi di vita cittadina.
Vignetta per la tappa del Giro d’Italia Foggia-Vasto del 25.05.1998.
Sue sono, infatti, le illustrazioni delle cartoline commemorative stampate in occasione della riapertura del Teatro Rossetti, dell’inaugurazione della piscina comunale e della Scuola Civica Musicale, dell’incontro di boxe Coggi-Hiranaka del 1989, della giornata commemorativa dello scrittore italo-americano Pietro Di Donato nel 1993, delle tappe del Giro d’Italia del 1998 e del 2000.

Da: Lunarie de lu Uaste, ovvero l’Almanacco dei vastesi, 2006.

Per approfondimenti:



Nessun commento:

Posta un commento