Pagine

martedì 28 marzo 2017

Italo Iammarino: Piazza Rossetti.

Italo Iammarino, "Piazza Rossetti", disegno

Italo Iammarino
Italo Iammarino è nato nel 1938 a Miramare di Vasto (Chieti). Emigra a Buenos Aires (Ar). Torna in Italia e si diploma geometra. Collabora in Germania con lo Studio Neufert di Darmstadt. Rientrato in Italia si iscrive al corso di Scenografia presso l'Accademia di Belle Arti di Via Ripetta a Roma. 
Italo Iammarino, autoritratto.
Conosce Monteleone, Maccari, Monachesi, Guttuso, Del Guercio, Montanarini, Fazzini, Manzù, Gentilini, Guzzi, Vespignani, Calabria.
Stringe amicizia con Peppino Piccolo e Maria Luisa Angiolillo. Si diploma a pieni voti con una tesi su Picasso ed una dettagliata scenografia sulla Tosca.
Ha esposto in Italia e all'estero.
E' stato per otto anni Direttore Artistico del Teatro Comunale "Rossetti" di Vasto.
Insegna materie artistiche in Abruzzo tra Lanciano, Chieti, Vasto.

Vive ed opera in Vasto.





Per approfondimenti:

Nessun commento:

Posta un commento